La manutenzione dei serramenti

Come effettuare la manuntenzione dei serramenti?

Su quali parti intervenire?

Come garantire una chiusura a prova di spiffero anche se le tue finestre hanno ormai oltre 25 anni?
Ecco svelati i 2 passaggi principali di una manutenzione che richiede solo alcuni minuti a finestra, ma che nè allungano la vita .
Ovviamente sto dando per scontato che i serramenti installati siano di qualità, con compenenstistica garantita e certificata alla corrosione.
Ad esempio:
Guarnizioni ed angoli vulcanizzati in EPDM (dall’inglese Ethylene-Propylene Diene Monomer)

Cosa sono le guarnizioni in EPDM?
Le guarnizioni in EPDM, rispetto a quelle a base di materie plastiche (TPE), garantiscono una maggiore resistenza all’invecchiamento, agli agenti atmosferici e alle escursioni termiche:
mantengono flessibilità e tenuta inalterate a temperature che possono oscillare da -40 °C a +120 °C.
Un altro punto di forza è rappresentato dal fatto che non sono saldabili e questo, a differenza delle guarnizioni in TPE, impedisce la formazione di grumi negli angoli dell’infisso, evitando che il battente sforzi in fase di chiusura e garantendo, così, un’eccellente ermeticità dei giunti.
Tecnologia
-Eccellente elasticità permanente
-Ottima resistenza all’invecchiamento, agli agenti atmosferici (in particolare alle radiazioni UV, all’umidità e al vapore) e all’escursione termica: per questo sono idonee in tutte le zone climatiche
-Massima aderenza al profilo di base, dal momento che sono inserite in fase di estrusione
Energia
-La tenuta della guarnizione in EPDM garantisce un ottimo isolamento termico, che si traduce in un concreto risparmio energetico
Comfort
-L’elasticità e la morbidezza permettono di aprire e chiudere l’infisso molto più agevolmente
-Non richiedono particolare manutenzione, sono facili da pulire e resistenti agli agenti chimici contenuti nei comuni prodotti di pulizia
-Elevato isolamento da rumori esterni, spifferi e odori
-L’ermeticità dei giunti previene l’infiltrazione di umidità e la formazione di muffa. Questo contribuisce a una corretta conservazione della struttura
Design
-Non provocano scolorimenti a contatto con eventuali rivestimenti, vernici e materie plastiche
Tornando a noi, quali sono questi 2 passaggi SEGRETI poco segreti?
1)Pulizia delle cavità del serramento tramite aspirapolvere munito di beccuccio con estremità stretta
2)Spray al silicone che non lascia aloni da passare sulle guarnizioni
Questi 2 accorgimenti, almeno una volta all’anno fanno si che i nostri serramenti durino praticamente a VITA (purtroppo per noi).
manuntenzione-serramenti-cosmai-schuco-epdm-design_3
ripulire le cavità da polvere e residui
manuntenzione-serramenti-cosmai-schuco-epdm-design
spruzzare lo spary al silicone sulle guarnizioni in EPDM

Autore: Finestra Perfetta

Ciao, sono Carlo Cosmai, innanzitutto voglio ringrazziarti per esserti soffermato a leggere gli articoli del mio Blog, magari potrai trovare le riposte alle tue domande. Da anni mi occupo di consulenza ai privati e tecnici su prodotti inerenti l'involucro edilizio nello specifico serramenti, porte e facciate. La mia esperienza è maturata sul campo (e continua a farlo) grazie al lavoro che svolgo giornalmente all’interno dell’azienda di famiglia. Siamo specializzati nella produzione e posa in opera di serramenti metallici e nello specifico in alluminio a taglio termico All'interno del Blog grazie ai vari argomenti sfaterò miti, darò delucidazioni, e magari riuscirò a chiarirti concetti che il WEB ti ha messo in testa. Oggi giorno il WEB è diventato uno strumento veloce, economico, e fruibile a tutti per poter accedere ad informazioni inerenti un 'settore' specifico nel nostro caso i serramenti/finestre. Se stai leggendo il mio blog quasi sicuramente sei alla ricerca di informazioni riguardati prodotti sopra menzionati, forse per una ristrutturazione o una nuova costruzione. Purtroppo proprio per la mole di notizie che vi sono presenti, ti sarai imbattuto in siti internet che prima elogiano un prodotto, e visitando un secondo ti diranno tutto il contrario. Da parte mia, cercherò di guidarti nella scelta dell’infisso più adatto alle tue esigenze, senza spreco di denaro. Buona lettura Carlo Cosmai carlo.cosmai.ci@gmail.com Tel: 0825-891717

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...