Le finestre dei centri Fai da Te vanno più che bene…

sempre se sei disposto a scendere a compromessi…

Le finestre che si trovano nei grandi centri bricolage vanno più che bene...

Questa è la frase che Giorgio (nome di fantasia) ha esclamato durante la mia consulenza in cantiere.

Tutto ha inizio dopo le feste natalizie, quando al rientro in ufficio trovo una richiesta via mail per un appuntamento in cantiere su Napoli. Richiamo il mittente della mail e fissiamo un appuntamento per il giorno seguente a casa sua, ad un orario a lui comodo.

Giorgio è un ex professore universitario in pensione, e in passato per qualche tempo ha praticato anche la libera professione da Architetto, mettendosi in proprio con una piccola impresa edile di ristrutturazione.

Passata la fase di convenevoli, inizio con il mio sopralluogo e rilievo misure, annotando dove riscontravo dei punti critici, il da farsi in fase di ristrutturazione per eliminarli, ad esempio soglie in marmo passanti, intonaco rigonfio a causa di infiltrazioni, pareti annerite adiacenti il serramento ecc…

Finita la “perlustrazione” chiedo a Giorgio come ci ha conosciuti.

“è da un po’ di tempo che avevo intenzione di sostituire le vecchie finestre di casa, spifferi e rumori esterni sono la causa principale, oltre che, da qualche anno a questa parte gli inverni sono rigidi anche qui, nella Città del Sole..

Cercando informazioni sul tipo di serramento da installare sono arrivato sul tuo blog e ho deciso di scriverti.”

Di lì a poco mi casca l’occhio su una brochure di serramenti presa da un noto negozio di fai da te, e con fare scherzoso chiedo a Giorgio:

– “vorrai mica paragonare i miei serramenti a quelli della ferramenta”?

Mi risponde sorridendo…

– “Che differenza dovrebbe esserci scusa? Hanno dei profili e dei vetri come tutti gli altri, ed inoltre costano come minimo un 50-60% in meno, sbaglio?

Prendendo spunto dalla risposta di Giorgio ho deciso di scriverci un articolo, che non ha nulla contro le finestre dei grossi centri di ferramenta, se le vendono dovranno pur essere a Norma, NO?…

Partiamo da alcuni fattori che per una ristrutturazione sono fondamentali:

-Rilievo misure in cantiere

Il rilievo misure, almeno per quello che ci riguarda, non è la classica visita di 10 minuti dove si prendono le misure del vano finestra per poter fare un “preventivo”.

Il nostro rilievo in cantiere serve sì per prendere le misure, ma anche per verificare le condizioni attuali del vano finestra, un sempio?

-Presenza di controtelai metallici, dovranno essere eliminati per evitare ponti termici e non vanificare la spesa per dei serramenti più performanti.

-Vecchi telai in legno affogati nella muratura, dovranno essere rasati per evitare di perdere luce a causa del montaggio in sovrapposizione.

-Soglie passanti, dovranno essere interrotte per il discorso dei ponti termici.

Questi sono alcuni aspetti che durante un sopralluogo vengono presi in considerazione, il negozio di ferramenta lo fa?

Non credo, sei tu a portare le misure in negozio.

-Scelta de serramento

La scelta del serramento riguarda te per la parte dell’estetica, e me per il lato tecnico e dei requisiti da rispettare.

Con le finestre da ferramenta scegli un serramento da catalogo o esposta, e ti affidi al caso per il risultato finale.

-Personalizzazione su misura

Con noi il tuo serramento viene realizzato su misura e seguendo precisi canoni sia tecnici che estetici.

Con il Fai da Te devi affidarti a misure standard da adattare al tuo vano finestra, magari compensando con dei brutti copri-fili.

-Posa in opera

Con il nostro sistema di lavoro avrai in casa solo operai specializzati, e a fine lavoro il tutto ti sarà garantito 10 anni, inoltre per l’intera durata di vita del serramento avrai a disposizione un servizio post-vendita dedicato.

Con il Fai da Te devi trovare un posatore esterno, che una volta terminato il lavoro, e intascato il saldo molto probabilmente non vedrai più. In alternativa cerchi qualche video su Youtube su come installare queste benedette finestre, per poi accorgerti che ma il materiale di sigillatura…

-Post-Vendita

Come già accennato avrai a disposizione uno staff qualificato, che, quando necessario sarà a tua disposizione per le future manutenzioni.

Con il Fai da Te? Se vuoi prova a chiedere chi farà la manutenzione ai serramenti tra qualche anno, oppure trova le recensioni su internet.

-Burocrazia

Saremo sempre noi a seguirti in tutte le fasi, dal primo contatto ad eventuali pratiche per agevolazioni o finanziamenti.

Con il Fai da Te? Prova a chiedere…

Solo questi 6 punti messi per iscritto nero su bianco già in fase di prima valutazione, credo che valgano ogni centesimo in più speso.

In fin dei conti stiamo solo spendendo soldi per dei beni che dovranno durare per lo meno 25/30 anni e dubito seriamente che possano arrivare a quegli anni senza nessuna manutenzione o con prodotti di dubbia provenienza.

Se sei alla ricerca di nuove finestre per casa tua e sei stanco di ricevere preventivi poco chiari, scrivimi all’indirizzo qui sotto. Sarai ricontattato e fisseremo un appuntamento a casa tua.

c.cosmai@cosmaidesign.it

Oppure più semplicemente, compila i dati cliccando qui sotto:

Clicca qui e compila il modulo per essere ricontattato

P.S.

Leggi cosa dicono di noi i nostri clienti:

Oppure seguici sulla nostra pagina Facebook: Cosmai Design srl porte e finestre

Privacy Policy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: